Parcheggi gratis il sabato pomeriggio dalle 15:00 alle 20:00, per lo shopping Natalizio

Nuove Promozioni arrivano da SABATO 10 Dicembre 2016, legate alla sosta a pagamento e mobilità in centro storico.

Sosta gratis il sabato pomeriggio nel centro storico di Forlì durante il periodo natalizio.

Nei pomeriggi del 10, 17, 24, 31 dicembre e il pomeriggio di sabato 7 gennaio (dalle 15:00 alle 20:00), sarà possibile sostare gratuitamente nei parcheggi del centro, una iniziativa voluta dal Comune di Forlì per favorire l'accesso al cuore della città e lo shopping natalizio. 

Inoltre Fino al 7 gennaio è possibile abbonarsi al servizio di “Bike Sharing” alla tariffa agevolata di 5 euro, e utilizzare per un periodo di 4 mesi le bici verdi e bianche in città per sperimentare il servizio.

Per info e per abbonarsi chiamare gli uffici di Forlì Mobilità Integrata (via Lombardini, 2) dal lunedì al venerdì dalle 7:45 alle 18:00, sabato dalle 7:45 alle 13:00.

“Viviamo in un'epoca di certo non semplice e ogni territorio vive delle difficoltà - afferma l'assessore alla Mobilità del Comune di Forlì, Marco Ravaioli -. Una città è una grande comunità in cui le persone si sentono spesso sole tutte insieme. Noi invece abbiamo cercato di organizzare eventi e luoghi d'incontro e 'd'incanto' dove stare insieme agli altri. Siamo noi cittadini a dare forma alla città e per farlo abbiano bisogno di tutti. Anche il segnale legato alla gratuità della sosta, in un momento particolare dell'anno come questo, spero possa invogliare le persone a venire in centro e soprattutto a viverlo maggiormente”.

Per informazioni 0543 - 712580, oppure è possibile consultare il sito www.fmi.fc.it.

Ricco anche il programma di iniziative commerciali: mercati straordinari domenicali, Mercatino di Natale sotto la Torre civica, Fiera di Santa Lucia (13 dicembre) e Mercato dell’antiquariato.

Per informazioni sulle iniziative www.forlinelcuore.it , www.comune.forli.fc.it e www.informaforli.it , dove è possibile scaricare il Volantino con alcune iniziative programmate per le feste di Natale.

Data news:   5 dicembre 2016