Scatta a Forlì il nuovo servizio Bike Sharing

SCATTA A FORLI’ IL NUOVO SERVIZIO BIKE SHARING

Prima città in Regione ad attivare “Mi muovo in bici”, con 7 ciclo-stazioni e 106 colonnine .

E’ stato presentato con un incontro “sul campo” il nuovo Servizio BIKE SHARING di Forlì.

L’illustrazione degli obiettivi e del funzionamento è avvenuta alla “Ciclo-stazione” realizzata presso la Stazione Ferroviaria e il Terminal degli autobus, punto di snodo che evidenzia l’intermodalità del progetto forlivese che mette in rete trasporto su rotaia, trasporto pubblico e mobilità ciclistica.

Proprio sull’importanza di questo aspetto si è incentrato l’intervento del Sindaco Roberto Balzani che ha sottolineato il rilievo del Bike Sharing nel quadro della nuova programmazione della mobilità cittadina che punta a potenziare l’uso dei mezzi pubblici, di quelli condivisi e delle forme non inquinanti.

Altro aspetto peculiare del progetto è rappresentato dal fatto che Forlì si presenta come prima città in Emilia-Romagna ad attivare un sistema integrato fra Ferrovia, Rete Bus Locale e “Mi muovo in Bici” (questo il nome del progetto Regionale), elemento sul quale ha concentrato l’attenzione il responsabile del servizio Mobilità Urbana e Trasporto Pubblico Locale della Regione ing. Fabio Formentin.

I tecnici di Forlì Mobilità Integrata e della società Comunicare hanno quindi presentato le modalità di funzionamento. 

Per maggiori informazioni consultare il sito di Forlì Mobilità Integrata srl www.fmi.fc.it oppure presentarsi presso gli uffici in Viale Lombardini 2 – Forlì (dal lunedì al venerdì dalle 07.45 alle 18.00, il sabato dalle 07.45 alle 13.30) tel 0543–712580.

Data news:   26 ottobre 2012