Sistema di pagamento con il cellulare “Tap&park”: attivo anche nelle piazze XX settembre, Carmine, Cavour, Matteucci e Guido da Montefeltro

Da lunedì 12 agosto sarà possibile utilizzare il nuovo sistema di pagamento con il cellulare denominato “Tap&Park” anche per i parcheggi nelle piazze XX Settembre, Carmine, Cavour, Matteucci e Guido da Montefeltro attraverso i suoi nuovi punti informativi, attivi con l’ausilio del personale delle cooperative sociali di tipo “B”, presenti nelle piazze e segnalati con una nuova specifica cartellonistica e curati da Forlì Mobilità Integrata (FMI).

Il servizio “Tap&Park”, che sta raccogliendo grande interesse, è un nuovo metodo di pagamento della sosta tramite telefono cellulare.

“Tap&Park”, letteralmente “Tocca e Parcheggia”, è un’applicazione da scaricare sul proprio smartphone, disponibile sia per iPhone sia per Android e si può scaricare gratuitamente da iTunes o da Google Play, e funziona grazie all’ausilio della Tessera “ForliPass”. Questa tessera si può richiedere gratuitamente presso gli uffici di Forlì Mobilità Integrata di via Lombardini n.2 e da lunedì 12 agosto anche presso i punti informativi presenti nelle piazze XX Settembre, Carmine, Cavour, Matteucci e Guido da Montefeltro, presentandosi con un documento di riconoscimento e copia del libretto di circolazione della propria auto.

Il nuovo sistema permette di parcheggiare e pagare la sosta con il telefonino senza perdere tempo. Con “Tap&Park” parcheggiare è diventato più conveniente, comodo e veloce, perché l’applicazione oltre a permettere maggior rapidità, calcola automaticamente l’importo e consente di pagare solo i minuti effettivi di parcheggio. Nel caso in cui si ritorni alla propria auto prima del previsto, infatti, è possibile, attraverso la funzione “Ferma”, interrompere la sosta e avere automaticamente il rimborso del credito residuo in piena autonomia. Inoltre nel caso in cui la sosta stia per scadere e si presenta la necessità di prolungarla, si può fare direttamente dal luogo in cui ci si trova senza dover tornare all’auto. Con questo nuovo servizio, l’Amministrazione Comunale e Forlì Mobilità Integrata, intendono offrire una risposta efficiente a tutti coloro che per effettuare commissioni non riescono a stimare, a priori, il tempo di sosta.

In questo modo i frequentatori del centro città non devono più temere di essere multati o di dover tornare alla propria auto per riposizionare il ticket del parcometro scaduto, ma è sufficiente un semplice tocco del proprio cellulare per regolarizzare il pagamento della sosta e continuare a fare le attività iniziate in precedenza. Il nuovo sistema estremamente innovativo garantisce maggiore libertà, maggiore autonomia ed evita di dover regolarizzare il pagamento al personale presente nelle piazze. Inoltre è già operativo su tutte le aree di sosta a pagamento della città di Forlì, in gestione a FMI.

Per maggiori informazioni sul funzionamento è possibile chiamare gli uffici di Forlì Mobilità Integrata: tel. 0543.712580 o visitare il sito: www.fmi.fc.it

Data news:   10 agosto 2013