Cinque Nuovi Totem in Città

Le informazioni sulla mobilità nella città di Forlì, sono più vicine al cittadino e ai frequentatori della città, nei cinque nuovi totem installati nel mese di luglio ci sono tutte le informazioni necessarie per coloro che si devono muovere in città in piena libertà.

Nei cinque totem informativi, collocati in: Piazza Saffi, corso Garibaldi, corso della Repubblica, viale della Libertà e area Fronte stazione ferroviaria, sono presenti le informazioni che servono a coloro che raggiungono la città e vogliono viverla in piena autonomia.

Le facciate dei totem sono tre: nella 1° è presente la mappa della mobilità: con tutte le indicazioni relative all’organizzazione della mobilità e della sosta del centro città, con le sue zone a traffico limitato, le aree pedonali, le aree blu (con la sosta regolamentata a pagamento dalle 8:00 del mattino alle 20:00) e le indicazioni sulle  tariffe dal centro fino alle aree perimetrali completamente gratuite, le quali sono lambite dal transito della linea BUS – n. 1, 1A e 6 in modo da poter essere utilizzati come parcheggi di interscambio.

Nella 2° facciata, si trovano le indicazioni relative al bike sharing, una bici in comune per la città. Chiunque ne abbia la necessità, può utilizzare abbonandosi, una bicicletta per muoversi dai parcheggi perimetrali al centro città. Da ottobre 2012, n. 7 nuove postazioni con 76 bici tradizionali e 30 elettriche a disposizione di chiunque le voglia utilizzare. Per i primi 30 minuti l’utilizzo è sempre gratuito, cosi arrivare al lavoro, all’università o fare una visita allo storico mercato cittadino (nelle giornate del Lunedì e venerdì), risulta essere conveniente facile e allegro in sella ad una bici.

Nella 3° facciata, in evidenza le due App della città:

Tap&Park è un’applicazione gratuita, che può essere scaricata direttamente nel cellulare e che con l’ausilio di una tessera, rende la sosta semplice, comoda e veloce. Con Tap&Park, non servono le monete, con l’app si possono pagare i soli minuti effettivi di sosta direttamente dal cellulare e si verrà avvisati, alla scadenza, con possibilità di estendere la sosta anche da remoto, oppure, nel caso in cui si verifichi un rientro anticipato all’auto, è possibile richiedere il rimborso con la funzione “Ferma”. E' un sistema facile da utilizzare e da attivare, è l'ideale per liberi professionisti, tecnici, e tutti coloro che hanno la necessità di recarsi in centro città per lavoro, svago, o semplicemente per fare shopping. Da lunedì 12 agosto sarà possibile utilizzare il nuovo sistema di pagamento “Tap&Park”, anche per i parcheggi nelle piazze XX Settembre, Carmine, Cavour, Matteucci e Guido da Montefeltro.

Visit Forlì è un’applicazione gratuita ed è la prima guida mobile interamente dedicata alla città di Forlì, vi sono indicazioni legate alla storia della città, quali monumenti visitare, come muoversi all’interno del centro città, quali servizi vengono offerti al turista e al cittadino. Visitare Forlì diventa più facile e meglio accessibile: un’informazione sempre aggiornata e presente che può indirizzare chiunque ne abbia la necessità o voglia solo visitare la nostra splendida città.

I cinque totem presenti nella città si possono considerare come una finestra aperta sulla mobilità sostenibile e sul turismo della città, per informare e segnalare i progetti realizzati o in fase di realizzazione.

La mappa della mobilità, il bike sharing, il Tap&Park e Visit Forlì, fanno parte di un percorso suddiviso in fasi per dare maggiore trasparenza, chiarezza e indicazioni sui progetti legati al centro storico che l’amministrazione comunale sta realizzando in questi anni.

Per maggiori informazioni, chiarimenti, richieste è possibile chiamare gli uffici di Forlì Mobilità Integrata: tel. 0543-712580 o visitare il sito: www.fmi.fc.it.

Data news:   7 agosto 2013